Il mio viaggio più bello nel mondo

Il mio viaggio più bello nel mondo Cosa Succede Dopo Aver Vissuto Una Malattia Come Cambiano Le Prospettive Sulla Vita Sono Trascorsi Pochi Anni Dalla Guarigione E Sara Riuscita A Ricostruire A Piccoli Passi L Equilibrio Precedentemente Perso Oggi Ha In Mano La Vita Che Ha Sempre Desiderato Il Lavoro Dei Suoi Sogni, Una Relazione Stabile E Le Sue Pi Care Amiche Eppure, Un Semplice Viaggio Di Lavoro La Costringe A Rimescolare Le Carte Del Presente, Del Passato E Del FuturoMa Come Sempre A Tutto C Un Perch , Soprattutto Se A Metterci Lo Zampino Il Destino Quale Strada Sceglier Sara Dopo Tutte Le Cose Al Loro Posto , Tradotto In Nove Lingue, L Attesissimo Seguito In Cui L A L Unico, Vero E Inconfondibile Filo Conduttore

www.facebook.com tuttelecosealloroposto

❰Reading❯ ➽ Il mio viaggio più bello nel mondo  Author Giulia Dell'Uomo – Salbutamol-ventolin-online.info
  • ebook
  • 141 pages
  • Il mio viaggio più bello nel mondo
  • Giulia Dell'Uomo
  • Italian
  • 14 October 2019
  • 9788868824969

10 thoughts on “Il mio viaggio più bello nel mondo

  1. says:

    In Tutte le cose al loro posto avevo lasciato una Sara sofferente per la malattia, per l a per Roberto, e per la sua dipendenza verso di lui Poi qualcosa cambiato e Sara ha preso la sua decisione, ovvero quella di andare avanti per la propria strada, a testa alta Fortuna che incontra Alex, lo stesso con il quale lei inizia questo nuovo viaggio nel mondo In questo libro troviamo una Sara cresciuta, pi consapevole di s e delle proprie capacit , tant che nel tempo si laureata e ha trovato un lavoro in una compagnia di organizzazione di eventi e congressi in campo medico Mi piaciuta molto la questione del passato, presente e futuro contenuta in questo libro infatti Sara dovr affrontare queste tre parti della sua vita, con non poche difficolt , perch sia il suo passato che il suo presente non sono molto clementi con lei Il suo equilibrio vacilla quando in un viaggio incontra Roberto il passato e il legame con Alex il presente potrebbe risentirne Il problema che il destino a volte sa essere crudele per certi versi, perch in breve tempo scoprir che quello che credeva l a della sua vita, forse non la meritava poi cos tanto Ma il futuro potrebbe riservare qualcosa di inaspettato e di meraviglioso Quando ho letto le ultime pagine mi sono venuti gli occhi a cuoricino Posso dirvi soltanto questo Sono cos enigmatica per non rovinarvi la lettura, che sono certa apprezzerete.Seppur questo romanzo sia breve, non ha risentito di passaggi frettolosi o descrizioni sbrigative, ma tutto era scandito a un buon ritmo, senza destabilizzare il lettore o affaticando la lettura Lo stile scorrevole permette di passare da una pagina all altra senza fatica e con ancora pi curiosit di sapere cosa succeder dopo Non ho staccato gli occhi dal tablet un attimo e per finirlo ho fatto anche pi tardi del solito, ma ne valsa davvero la pena Complimenti a Giulia che riesce sempre ad accompagnare Sara nel giusto percorso di vita, regalandole tante cose belle e inaspettate E come le ha regalate a lei, le ha regalate anche a me, come lettrice L unica cosa che mi sento di criticare come nota negativa che avrei preferito che fosse pi approfondita tutta la questione Alex dopo un certo fatto Per forse meglio cos Un taglio netto quello che ci voleva Assolutamente Consiglio la lettura a chi ha gi letto il primo libro, perch imperdibile E agli altri che non hanno letto Tutte le cose al loro posto che aspettate a leggerlo Acchiappateli subito Tutti e due Che dire dei titoli Uno pi bello dell altro

  2. says:

    Degno seguito della precedente storia di Sara, raccontata nel libro Tutte le cose al loro posto.Qui si parla di rinascita, di vita, di a e di speranza.L autrice, come nel precedente libro, racconta la storia in modo scorrevole, con parole semplici, ma che fanno estremamente riflettere Perch non siamo immuni da errori La vita una scelta continua, il destino una danza saltellante di eventi concatenati tra loro, che ci pongono in bilico e poi in equilibrio, e di nuovo in bilico Sta a noi capire quale strada prendere Consiglio questo libro dopo la lettura del primo, e consiglio di leggerlo veramente con il cuore aperto, come fa Giulia quando scrive.Complimentissimi a questa autrice emergente, anche stavolta mi hai toccato il cuore.

  3. says:

    4 1 2 stelle.Cantava Caparezza Il secondo album sempre pi difficile, nella carriera di un artista , ma secondo me, per me, vale dire anche il sequel del primo libro sempre pi difficile nella carriera di un autore.Hai delle aspettative da soddisfare, sai com Con il primo, ti lanci, e vedi dove atterri Ma il secondo devi dare di pi Per forza E Giulia ce l ha fatta Il mio viaggio pi bello nel mondo inizia piano, lentamente, descrivendo la vita di Sara, dopo Dopo la malattia, dopo Roberto, dopo l incontro con Alex e dopo la laurea.Dovendo essere sincera, le prime pagine non mi hanno catturata molto, la storia fa fatica ad ingranare, eppure ho continuato a leggere, perch qualcosa mi diceva che Giulia non mi avrebbe deluso Sapevo che la dovuta presentazione iniziale, mi avrebbe portata a qualcosa di bello Tutti quei dopo , per intenderci, sono stati uno scoglio necessario da superare, per farti capire che il dopo diventato un nuovo inizio, un nuovo adesso Superato quello scoglio, ti ritrovi di nuovo nel mondo di Sara, con le stesse certezze con cui hai iniziato a leggere il primo libro, e senza neanche accorgertene, te ne innamori, di nuovo, non riesci pi a mettere gi il kindle, di nuovo.Il turbinio di emozioni vero, lo senti E, in un attimo, sei catturata.WOW.Lo stile di Giulia rimasto lo stesso Poetico, magico, pieno di pathos Pi maturo, si Ma la vera maturit , secondo me, l ha trovata Sara, la protagonista Che rimasta fedele a se stessa, che ha continuato a vivere, combattendo Che ha cercato la felicit , senza arrendersi Che bella storia , stato il mio commento al primo libro, e per il secondo, devo ripetermi.CHE BELLA STORIA, Giulia

  4. says:

    Cinque mesi fa m innamorai di Sara, la protagonista dell opera prima di Giulia Dell Uomo, e qualche giorno fa ho voluto leggere il sequel inglesismo ormai entrato nell uso quotidiano della nostra lingua perch ero curiosa di sapere come continua il viaggio di Sara dopo che ha messo tutte le cose al loro posto in seguito alla malattia e alla fine della sua storia d a con Roberto.Ed un viaggio di rinascita in tutti i sensi, il pi bello nel mondo , perch Sara si afferma nel suo lavoro che fa con passione e professionalit , sempre nel campo medico, e vive due storie d a importanti sempre circondata dalle sue splendide amiche, sia le colleghe di lavoro che quelle di lunga data.Ancora una volta i miei complimenti all autrice che riesce con uno stile narrativo senza fronzoli, asciutto ma coinvolgente e commovente e senza alcuna manchevolezza stilistica, ecco sempre la correttrice di bozze a farci sorridere ed emozionarci per la piccola, grande Sara.

  5. says:

    NOn si smentisce mai quest autrice , che a mio avviso,promette di arrivare molto in alto.Anche questo seguito mi ha fatto sognare assieme a Sara, cresciuta, maturata dalla battaglia che ha appena vinto contro il cancro e che ora prosegue il suo viaggio nel mondo, alla ricerca dell a, ma anche scontrandosi con il passato.Veramente consigliata questa lettura dolce e piacevole, che si legge tutta d un fiato.

  6. says:

    Behhhhh che dire duologia fantasticaaa Brava bravaaaa Hai del talento sfruttalo

  7. says:

    Bello bello bello Mi piaciuto anche di pi del primo romanzo, complimenti all autrice

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *